mondiali-calcio

Il mondiale di Russia 2018 sbarca su Mediaset

Arriva sulle reti Mediaset il mondiale di calcio 2018 in Russia che purtroppo non vedrà protagonista la nostra nazionale. L’armata di Mediaset si è aggiudicata in esclusiva tutte le partite e le trasmetterà sfruttando i suoi canali principali.
Saranno infatti Canale 5, Italia 1, Canale 20 e Mediaset Extra le emittenti designate per i grandi match. Si tratta della 21 esima edizione del mondiale di calcio con inizio il 14 giugno e finale il 15 luglio.
Come dicevo la copertura sarà completa sui canali Mediaset ed è dell’ultima ora la conferma della trasmissione Mai dire Mondiale con la Gialappa’s Band protagonista insieme a tanti ospiti.
Il famoso trio coprirà ben 31 partite, un bello sforzo, dove proporrà oltre alle classiche battute tutta una serie di ospiti più o meno famosi del mondo del calcio o della TV. Voci vogliono che ci sia Nicola Savino al loro fianco in un vero programma in stile Quelli che il calcio.

In tutto le squadre presenti saranno 32 dove evidenziamo subito le favorite come il Brasile, Messico, Belgio, Corea del Sud, Germania, Spagna, Francia, Portogallo, Argentina, Croazia. Non mancheranno tutti i fenomeni mondiali anche se molti provati dalle varie coppe nazionali e continentali.

Alcune curiosità interessanti da evidenziare sono assolutamente l’introduzione nella prima volta al mondo del VAR, la famosa moviola in campo e la grandezza degli stadi.
Per la prima volta le partite di un campionato del mondo di calcio avranno l’occhio del grande fratello a sorvegliare su tutto ciò che sfugge all’arbitro. Mentre lo stadio più piccolo è di 35.000 posti e si trova ad Ekaterinenburg con lo stadio più grande a Mosca.